“La Campania ha un cuore grande”: il progetto a favore di chi dona e riceve

Cuore

Grazie all’intervento della Giunta regionale, ha preso il via il progetto “La Campania ha un cuore grande”, che ha portato alla creazione della prima “Banca solidale”, che ha l’intento di mettere in stretto contatto chi ha bisogno e chi dona, evitando gli sprechi. Un’iniziativa degna di dota, che crea una vera e propria rete per lo scambio e che intende far fronte in qualche modo alla povertà.

Chiunque desideri avere info più dettagliate in merito, deve collegarsi al sito www.sviluppocampania.it e scaricare le manifestazioni d’interesse per il terzo settore ed a tutti gli enti, le aziende ed i privati che possono e vogliono donare beni. La data di scadenza per le adesioni è fissata al 15 maggio 2015.

LEGGI ANCHE
Torre del Greco, senza l'isola ecologica è boom di raccolta differenziata a Cappella Bianchini: Il "porta a porta" funziona

Si possono donare beni come: alimenti non deperibili, arredi, elettrodomestici, medicinali da banco, giocattoli, abbigliamento, attrezzature per comunità, materiale edile, ausili per disabili e anziani, il cui valore non deve superare i 5.164,57 euro (esente di IVA).

Potrebbe anche interessarti