Avvio ai nuovi lavori di riqualificazione! La metro di Napoli cambia volto

Metropolitana

Il servizio metropolitano della linea 2 cambia look grazie ad un accordo di riqualificazione firmato dal comune di Napoli e Rete Ferroviaria Italiana. Il progetto mira a dare nuovo volto alla metropolitana grazie ad una serie di interventi ed opere volte a migliorare il contesto e ad abbattere ogni forma di barriera architettonica.

Fissata per settembre 2015 la fine dei lavori al sottopassaggio pedonale nella stazione di San Giovanni-Barra al fine di sostituire il cavalcavia metallico, facilitando così la possibilità di spostamento dei residenti. Grazie agli impegni presi, assicurano l’assessore alle Infrastrutture Mario Calabrese e il direttore territoriale produzione Rfi Napoli Marco Gallini, in pochi minuti saranno facilmente raggiungibili tutte le zone della città. Inoltre, sempre nella stazione di San Giovanni-Barra, verranno installati entro la fine del 2016, gli ascensori per i diversamente abili.

Stessa sorte anche per la stazione di Piazza Garibaldi, molto presto affidata ad un nuovo restyling che toccherà sia la parte estetica che funzionale. Attualmente sono in corso lavori di impermeabilizzazione della copertura della stazione con conseguente risanamento degli intonaci danneggiati dalle infiltrazioni verificatesi nei mesi scorsi. Lavori anche alle pavimentazioni e all’illuminazione, al fine di rendere più sicuro il servizio, oltre all’istallazione di particolari pannelli anti-vandalismo. L’accordo prevede altresì l’istallazione di ascensori per passeggeri a ridotta mobilità anche alle fermate di piazza Leopardi, piazza Amedeo, Montesanto, piazza Cavour e Bagnoli.

Previsti dei miglioramenti anche rispetto alla funzionalità dei treni, al fine di garantire massima puntualità e velocità! Insomma è proprio il caso di dire che ancora una volta la città di Napoli prova a migliorarsi per offrire servizi sempre più efficienti a turisti e passeggeri.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più