Tombino scoperto. Bimba di 6 mesi cade dal carrozzino e batte la testa

tombino

La vittima di un tombino senza copertura, questa volta, è una bimba di 6 mesi che è caduta battendo forte la testa a terra. A riportare la notizia è Il Mattino.

La neonata si trovava nel suo carrozzino che è sprofondato in un buco, al Rione Don Guanella, uno dei quartieri dove molte strade e marciapiedi sono sprovvisti della copertura dei tombini e delle caditoie. La bimba è stata sbalzata fuori, cadendo e battendo la testa sull’asfalto.

L’episodio è avvenuto intorno alle 11, al seguito del quale la bimba è stata soccorsa dal 118 e trasferita al Santobono dove al momento sono in corso gli accertamenti nel reparto di Neurochirurgia.

Questo è solo uno dei tantissimi, troppi, buchi rimasti scoperti, senza coperture che vengono rubate da chi ne ricicla il materiale. Perché mettere a rischio la vita delle persone e non porre fine a questo enorme problema? Domanda che rimarrà probabilmente senza risposta. Questa volta, però, la vittima ha solo 6 mesi!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più