Metro di piazza Garibaldi in prenda ai vandali. Vergogna senza fine

Piazza Garibaldi 2

Napoli sempre più in preda ai barbari. Continuano, infatti, gli atti vandalici in città. Questa volta a farne le spese è stata la metro di piazza Garibaldi. Secondo quanto riportato da un articolo di La Repubblica, è stato gravemente danneggiato il vetro di copertura della stazione.

Per l’incolumità e la sicurezza dei passanti è stata transennata l’intera area della metropolitana compresa tra la biglietteria e le scale mobili. Una delle vetrate sovrastanti si è frantumanta in mille pezzi, molto probabilmente per il lancio in aria di una bottiglia, di una pietra o di un altro oggetto contundente.

Come se non bastasse, sono stati anche gettati resti di cibo e vecchi indumenti dai senzatetto che bazzicano in zona sui vetri che si trovano sotto gli alberi in metallo progettati dallo scultore Perrault.

Una vera e propria vergona senza fine, atti di inciviltà che non possono essere assolutamente accettati e concepiti. Non si può deturpare una delle metro più belle al mondo, che incanta cittadini e turisti, per la stupidità umana.

 

Potrebbe anche interessarti