De Magistris: “Siamo a New York, ma qui c’è Napoli in ogni angolo”

De Magistris

Ieri il sindaco De Magistris è partito per New York per dedicarsi ad un ricco programma d’incontri. Ieri mattina, sul suo blog, ha scritto un piccolo resoconto del suo viaggio, durante il quale gli hanno offerto sfogliatelle e babà, e dell’approccio nella nuova città.

De Magistris
De Magistris a New York

Dalle sue parole si evince lo stretto legame d’amore con la sua città: è come se partendo non avesse mai abbandonato Napoli. Giunto nella cosiddetta “Little Italy”, nel quartiere di Manhattan, è stato letteralmente proiettato in un’atmosfera ed uno stile prettamente all’italiana e non solo… Lì si respira proprio aria di Napoli!

Botteghe storiche e locali, come la pizzeria napoletana “Ribalta” (sede ufficiale del Napoli Club NYC), dove si riuniscono puntualmente i tifosi della squadra napoletana come una grande famiglia, hanno reso il quartiere un vero e proprio made in Naples. Non sono pochi i continui richiami alla bella Partenope che si trovano passeggiando in zona, in lungo ed in largo.

De Magistris
De Magistris a New York

Il nostro sindaco, che è presidente pro tempore della Deputazione di San Gennaro, ha anche omaggiato la figura del patrono San Gennaro, uno dei santi più venerati al mondo, protettore degli emigranti.

De Magistris
Tifosi napoletani a New York

Insomma, c’è sempre un po’ di Napoli dovunque si vada ed il distacco dalla “napoletanità” non è mai totale!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più