“Giganti di Pietra”. Diventa protagonista della rinascita della Galleria Umberto I

facciata

I Giganti di pietra della galleria Umberto I di Napoli, le meravigliose statue che dominano la facciata ad esedra della galleria dal lato di Via San Carlo, versano in condizioni di degrado totale.

E’ partita così una campagna pubblica di donazioni sulla pagina “www.derev.com/galleriaumberto” per raccogliere fondi al fine di restaurare i manufatti.

galleria
Facciata della galleria Umberto I

La campagna è stata battezzata appunto “I giganti di pietra della Galleria Umberto I. Diventa protagonista delle loro rinascita“. L’idea è stata lanciata da una società di restauro partenopea, la Graphite, che, in collaborazione con i condomini di Via Angiporto Galleria, dove, dopo la tragica morte del quattordicenne, Salvatore Giordano, a causa dei calcinacci crollati, si sta già effettuando un restauro finanziato dai proprietari del palazzo, che mirano a raccogliere una somma di 250 mila euro, attraverso delle donazioni volontarie per permettere il restauro delle statue e degli stucchi che dominano la facciata.

graphite
Una delle statue della facciata

La campagna, per la quale anche la FAI, l’Assorestauro e l’Associazione Dimore storiche d’Italia parteciperanno, dovrà essere estesa a tutti i cittadini e imprenditori italiani ed esteri e si chiederà al Comune di Napoli ed alla Regione Campania di attivarsi per questa campagna.

In ogni momento si potrà consultare il sito per vedere l’andamento delle donazioni e collegarsi all’apposita pagina Facebook per tenersi aggiornati sulle iniziative che verranno intraprese.

Con la somma raccolta verranno effettuati tutti gli interventi di restauro e pulitura di stucchi e gruppi scultorei.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più