Maturità. Oggi la terza prova: il quizzone tanto temuto!

terza prova quizzone maturità 2015

Sono circa 500 mila gli studenti che oggi sono impegnati nella terza ed ultima prova scritta per questa Maturità 2015. Se la prova di italiano è uguale per tutti e la seconda cambia in base all’indirizzo scolastico, la terza prova è scelta completamente dalla commissione tenendo conto di tutto ciò che si è studiato nel corso dell’anno.

La terza prova, chiamata anche “quizzone”, è composta da una serie di domande che possono essere a risposta aperta o multipla e consente anch’essa di conquistare 15 punti massimi, che si andranno a sommare a quelli ottenuti nelle prove precedenti.

In media la terza prova dura tre ore ed è quella che spaventa di più non solo perché si è costretti a ripassare il programma di tutto l’anno, per più di una materia, ma anche perché in questo test bisogna essere veloci e molto precisi.

Tanti sono gli studenti che questa mattina si sono seduti nel loro banco preoccupati e armati di bigliettini strategici, anche se in molti ogni anno ammettono che qualche anticipazione sulle domande l’hanno già avuta prima dell’esame dai loro professori.

La terza prova rappresenta comunque la conclusione della prima fase degli esami perché ad aspettare gli studenti di tutta Italia c’è la tanto temuta prova orale.

Arrivati a questo punto il diploma è sempre più vicino e non ci resta che continuare a dare un in bocca al lupo ad ogni maturando!

Potrebbe anche interessarti