Quanto ci costerà, quest’anno, andare al mare? Questi i prezzi dei lidi

Spiaggia

L’estate è ormai alle porte: le calde giornate di sole ispirano lunghe e rilassanti passeggiate sul lungomare, per le strade della città e soprattutto la voglia di andare al mare è tanta…. E spesso incontenibile! Ma sorge spontanea una domanda: quanto costa una giornata al mare nei nostri litorali?

Come riportato dalla Repubblica.it, secondo l’ADOC, ovvero l’Associazione a difesa dei consumatori, in Campania i prezzi variano dai 25 ai 30 euro a persona nell’isola di Capri – che si sa, è molto cara – fino alle spiagge più economiche, come quelle del litorale domizio, dove è possibile avere a propria disposizione sdraio ed ombrellone al modico prezzo dei soli 5 euro. Conveniente, no?

Ecco alcuni dati a confronto, di diversi stabilimenti balneari:

1) Stabilimento “La Fontelina” di Capri: ingresso 22 euro, comprensivo di doccia, spogliatoio, materassino o sedia a sdraio. Ombrellone 11 euro; sedia o materassino 11 euro. 

2) Bagni “Salvatore” di Sorrento: ingresso 12 euro, comprensivo di lettino. Ingresso a 9 euro comprensivo di sedia a sdraio. Ombrellone 5 euro. 

3) Lido “Le serre di mare” nel Cilento: ad agosto, la sdraio costa 7 euro, il lettino 8 euro. Possibilità di acquistare il “pacchetto”, comprensivo di ombrellone e due sedie sdraio o lettini a 30 euro. 

4) Spiagge dei Campi Flegrei
– Lido “Enea” di Bacoli
: 10 euro per ombrellone e sdraio (il prezzo sale a 14 euro nel weekend).
 – Lido “Venere” di Mondragone: 3 euro per ombrellone, 2,50 euro per il lettino, 1,50 per la sdraio

E voi, in genere, quali lidi e spiagge prediligete? Quanto spendete in media?

Potrebbe anche interessarti