Arriva il master dedicato alla canzone e alla lingua napoletana

canzone_napolitana

Un interessante articolo di giornale, del giornalista napoletano Giuseppe Giorgio, riporta una notizia che sicuramente fa onore alla città di Napoli, grazie alla quale si uniscono all’unisono cultura, didattica, storia e cultura sia in materia linguistica che musicale.

La lingua napoletana, patrimonio dell’UNESCO, così come l’immenso patrimonio musicale partenopeo, saranno oggetto di studio scientifico presso il conservatorio “Giuseppe Martucci”  di Salerno. Grazie all’intervento ed all’impegno di Pasquale Scialò, celeberrimo musicologo e compositore, è stato realizzato il “Master di I livello per Esperto in Canzone e lingua napoletana”, che rilascerà un titolo di studio regolarmente riconosciuto sia nel Bel Paese che all’estero. Il programma didattico prevede lezioni frontali ed in laboratorio, incentrate sulla parte storico-analitica e sulla parte interpretativa. Lo scopo è quello di formare “una figura professionale, dal profilo teorico-pratico, operante nello studio, nella conservazione e nella diffusione della canzone napoletana classica.”

Ecco alcune utili delucidazioni in merito:

– sono ammessi 40 partecipanti 
– la domanda può essere inoltrata entro il 6 luglio, accedendo al sito www.consalerno.com
– è previsto anche uno stage, post attività teoriche

Insomma, tutti gli appassionati di musica e non solo, potranno prendere in considerazione questa grandissima opportunità.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più