Automobilista “furbetta” non paga per 1350 volte la tangenziale. Condannata

01-tangenziale-napoli

Napoli. Un’automobilista partenopea ha attraversato per ben 1350 volte la tangenziale di Napoli senza mai pagare il pedaggio obbligatorio. La donna utilizzava le corsie per i possessori di telepass. E’ stata però scoperta e condannata a scontare un anno di carcere ed a pagare tutte le spese legali, la somma di quanto non versato e tutte le spese utilizzate per l’accertamento.

La notizia è stata riportata dalla stessa società Tangenziale di Napoli che ha querelato la donna per il reato di “insolvenza fraudolenta continuata”.

La furba e scroccona automobilista è stata scoperta grazie al sistema di videosorveglianza posto al servizio delle piste di accesso della tangenziale, attivo sia di giorno che di notte. “L’automobilista ha utilizzato La Tangenziale senza pagare il pedaggio, convinta di rimanere impunita, ma come tutti coloro che tentano questi espedienti è stato individuata grazie alla tecnologia avanzata di cui Tangenziale dispone“, ha commentato Agostino Chisari, amministratore delegato della società Tangenziale di Napoli, al Corriere del Mezzogiorno.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più