Ecco come gli Americani vedono la pizza italiana: “Una bava di formaggio e…”

Pizza

La pizza, nata a Napoli, ha raggiunto ogni angolo del mondo aggiungendo sempre nuove preparazioni, gusti e varianti. Diffondendosi in maniera così violenta si è anche radicata nelle tradizioni di molti paesi come un “piatto tipico” locale. In America la pizza, inculcata nella tradizione culinaria dagli italiani emigranti, è diventata in poco tempo una delle cene preferite del popolo d’oltreoceano. E’ vero anche, però, che il piatto si è dovuto adattare ai discutibili gusti degli americani trasformandosi radicalmente.

pizza più brutta al mondo

Quella che negli Stati Uniti, e negli altri paesi anglofoni, chiamano pizza è un gigantesco impasto simile al pane ricoperto di indefinito formaggio colante e da ogni sorta di ingrediente: dal bacon ai maccheroni al formaggio. E’, quindi, ovvio che una piccola e semplice margherita possa far storcere il naso a chi conserva questa concezione di pizza. L’ha scoperto con amarezza un ragazzo italiano che vive a Londra da qualche tempo con alcuni coinquilini del posto. Stanco di veder definire pizza ogni sorta di aberrazione culinaria, l’appassionato giovane ha messo le mani in pasta ed ha cucinato agli amici delle vere e tradizionali pizze napoletane.

londra pizza

Fiero del suo lavoro ha postato le foto delle sue creazioni su un social internazionale, Reddit, pronto a vedere osannato il piatto tipico della sua terra. Quello che invece ha ricevuto è stata una tempesta di offese e critiche da parte di utenti americani sulle pizza postate. I giudizi sono stati dei più disparati: chi le definiva anemiche, chi con poco formaggio, chi ancora raccontava l'”amara” esperienza di aver assaggiato la vera pizza a Napoli. Addirittura qualcuno ha definito la margherita mangiata a Napoli come “una bava di formaggio e pomodori acquosi su un pezzo di cartone”.

Forse ci sarebbe da dire che “de gustibus non disputandum”, ma non dimentichiamo che quella che loro definiscono una buona pizza è solo una storpiatura e una derivazione sbagliata di quel piatto che i loro nonni avevano tanto amato da copiare agli italiani. Fortunatamente grandi voci Statunitensi, come il sindaco di New York Bill De Blasio, sono pronte a urlare a tutti i loro conterranei che solo a Napoli si fa l’unica e vera pizza e che nessuna imitazione potrà mai superarla.

Potrebbe anche interessarti