Terzigno. Donna uccisa in strada, arrestato l’ex compagno

Vincenza Avino
Vincenza Avino

Terzigno – Ieri sera, a Terzigno, nei pressi di una farmacia in via Fiume, Vincenza Avino, trentacinquenne titolare di un negozio di abbigliamento, è stata avvicinata da un’automobile e crivellata di colpi in mezzo alla strada. La donna è stata immediatamente ricoverata all’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno dove è morta poco dopo.

Subito le accuse dei parenti sono cadute sull’ex compagno della donna, Nunzio Annunziata, che da mesi perseguitava Vincenza. Inoltre dopo la sparatoria l’omicida ha anche rubato la borsa ed il cellulare della vittima, cellulare con cui Annunziata ha fatto partire una serie di telefonate e messaggi minatori alla famiglia Avino in cui minacciava di “ammazzarli tutti”.

L’ospedale di Sarno, dove i parenti della donna ne piangevano la perdita, è stato sorvegliato tutta la notte dalle forze dell’ordine mentre i Carabinieri di Torre Annunziata erano impegnati in una caccia all’uomo. Lo stato di allarme è durato tutta la notte, fino alle 6 di questa mattina. Nunzio Annunziata è stato infatti trovato, all’alba, fermo nella sua auto, in sosta davanti a una scuola di Poggiomarino e immediatamente arrestato.

LEGGI ANCHE
Torre del Greco: sequestrati 100 chili di prodotti ittici in pessimo stato di corservazione

Potrebbe anche interessarti