Napoli, maxi sequestro di sigarette e merce falsa per migliaia di euro

sequestro sigarette contrabbando napoli

Napoli – Proficua operazione della Polizia Municipale a Napoli, nella zona del Buvero, ossia il Borgo di Sant’Antonio. Due decine di agenti sono state impegnate nel sequestro di sigarette di contrabbando, per una quantità di circa 600 stecche, 120 chilogrammi di cd e dvd contraffatti e diversi articoli di abbigliamento falsi di note marche. Di seguito il comunicato del”ufficio stampa del Comune di Napoli:

Nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno del commercio ambulante abusivo, del contrabbando e della contraffazione, il personale della U.O. Investigativa Centrale e della U.O. Motociclisti ha effettuato nelle prime ore del giorno un capillare controllo dell’area compresa tra via Cesare Carmignano e via Sopramuro e di Piazza S.Anna a Capuana (cd. Borgo Sant’Antonio Abate).

Le operazioni – con l’impiego di 20 Agenti e 5 veicoli del Corpo – hanno portato allo sgombero degli spazi pubblici occupati abusivamente ed alla sanzione degli illeciti accertati con il sequestro di 3.120 supporti digitali video e musicali contraffatti, di 120 kg. di tabacchi lavorati esteri per un totale di 600 stecche di sigarette di contrabbando nonché di 180 articoli di abbigliamento e calzature riportanti marchi contraffatti di note aziende nazionali ed internazionali.

L’intervento, che ha prodotto un significativo risultato in termini di controllo e vigilanza della zona, proseguirà con ulteriori interventi per assicurare un costante presidio ed il monitoraggio e la repressione dei fenomeni di abusivismo ed illegalità.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più