Tragedia in provincia di Salerno: giovanissimo trovato morto in casa

trovato morto

Giffoni Valle Piana – Tragica morte per un giovane ragazzo di Santa Maria a Vico, frazione di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.

Ieri mattina, il 18enne tossicodipendente, Pio Vigorito è stato ritrovato senza vita in casa sua dai genitori, che non appena si sono accorti dell’accaduto hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto si è recato il capitano dei carabinieri di Battipaglia, Erich Fasolino, seguito dalla sua squadra, i quali hanno potuto constatare il decesso del giovane già in cura al Sert di Salerno da due mesi.

La Procura della Repubblica di Salerno ha ordinato l’esame autoptico del corpo per accertare le cause della morte. Secondo gli investigatori si tratterebbe di un’ overdose di stupefacenti che avrebbe stroncato la vita del ragazzo senza permettergli di chiedere aiuto, cosa che verrà confermata non appena si avranno i risultati dell’autopsia che si svolgerà quest’ oggi all’obitorio dell’ospedale di Salerno.

La notizia della morte del giovane Pio, molto conosciuto a Giffoni Valle Piana, ha sconvolto amici e familiari che si sono subito precipitati all’ospedale di Salerno dove si trova al momento la salma. I funerali verranno celebrati nei prossimi giorni non appena saranno rese chiare le cause del decesso.

Potrebbe anche interessarti