Rissa in discoteca nel salernitano: uomo gravissimo a causa di un pugno in faccia

rissa

Salerno – Il fatto è successo nei pressi di una discoteca di San Pietro al Tanagro, piccolo centro in provincia di Salerno, dove un uomo di 35 anni di Padula sarebbe stato violentemente colpito al volto con un pugno, all’esterno di una discoteca. Dato il danno riportato, al momento non si esclude che il soggetto possa essere stato colpito con un oggetto, anche se il pugno resta l’ipotesi più probabile.

Ancora sconosciute le motivazioni della rissa, tuttavia su Ottopagine si apprende che la lite è degenerata fino a culminare nella violenza e in quel colpo al viso, il quale ha fatto crollare al suolo l’uomo: trasportato immediatamente in ospedale, a Polla, l’individuo sarà probabilmente trasferito al policlinico Napoli per la ferita gravissima che ha riportato al volto, la quale potrebbe necessitare di un intervento maxillo-facciale.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più