Sequestrano e violentano ragazzina in strada: arrestati due uomini in Campania

Sequestrano e violentano ragazzina in stradaSalerno – Due ragazzi di Pagani, Antonio Saggese e Giuseppe Bombardino, di 22 e 21 anni, pregiudicati, sono stati tratti in stato di arresto dai carabinieri con l’accusa di sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni. La vittima sarebbe una ragazzina di 16 anni, la quale sarebbe stata costretta dai due a salire sulla loro automobile, per essere condotta in luogo appartato e lì essere violentata dai due, a turno. È successo a Pagani, in provincia di Salerno.

Liberata dai giovani, la ragazza è tornata a casa e ha raccontato ogni cosa ai propri genitori, che l’hanno portata in ospedale. Poco dopo la denuncia ai carabinieri, i militari hanno acciuffato i due dopo un breve inseguimento. A riportare il fatto è l’Ansa.

Potrebbe anche interessarti