Campania, 2 scosse di terremoto in 30 minuti, epicentro in Irpinia. Nessun motivo di panico

terremoto irpinia avellinoNapoli – Il sito dell’INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, riporta l’essersi verificato di 2 scosse di terremoto in circa mezz’ora in Campania.

Entrambe sono avvenute questa mattina in provincia di Avellino, di cui la prima con magnitudo 2.6 alle 10:37:34 (UTC +01:00) ora italiana, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.09, 15.23 ad una profondità di 19 km; la seconda con magnitudo 3.0 alle 11:03:55 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 41.09, 15.23 ad una profondità di 18 km. Si tratta, dunque, dello stesso epicentro, come si constata leggendo i dati sulla localizzazione.

A queste scosse va aggiunta una terza di magnitudo 2.2 delle ore 08:31:42 (UTC +01:00) ora italiana, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.2, 15.01 ad una profondità di 18 km, con epicentro molto vicino alle altre due.

Si tratta, come è evidente, di scosse di lieve intensità che non devono destare preoccupazione, tanto più che non ci risulta che siano state molto avvertite dalla popolazione. È nostro dovere giornalistico, tuttavia, informare correttamente i cittadini circa i lievi eventi sismici verificatisi.

Potrebbe anche interessarti