Meningite, nuovo caso sospetto a Napoli: ricoverato un bambino

meningite bimbo nove mesiNapoli – All’ospedale Cotugno di Napoli è ricoverato un bambino di nove mesi, per il quale si sospetta che sia affetto da meningite. I genitori, residenti a Casola di Napoli, un piccolo centro sui Monti Lattari nei pressi di Gragnano, lo hanno trasportato martedì all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia con febbre altissima. I medici hanno diagnosticato una setticemia non escludendo che potesse trattarsi di meningite, così lo hanno fatto trasferire al Cotugno.

I medici dell’ospedale napoletano hanno riscontrato un meningismo, ovvero un’irritazione delle meningi senza lo sviluppo di una meningite vera e propria, di cui però presenta i sintomi. Il bimbo resta, tuttavia, sotto osservazione per constatare l’evolversi della situazione.  Di ieri mattina era invece la notizia di un terzo caso accertato di meningite, con una giovane donna ricoverata sempre al Cotugno, dove si trova in gravi condizioni, con la stessa malattia, una donna di Sant’Anastasia.

Se volete sapere di più sulla meningite, cos’è, quali sono i sintomi, le cure, i modi di prevenirla potete cliccare qui.

Potrebbe anche interessarti