Continua la lotta al contrabbando

Continua la lotta al contrabbando

Sono riapparsi numerosi i venditori di sigarette di contrabbando e senza perdere tempo arriva la risposta dei carabinieri che a seguito di alcuni blitz nella zona vesuviana hanno compiuto diversi arresti. Le zone più interessate sono, oltre Napoli, le province di Boscoreale, Terzigno, San Giuseppe e Palma campania.

Sono in cinque i venditori colti in fragrante tra San giuseppe e Boscoreale mentre vendevano la merce ,sequestrati anche quattro chilogrammi di tabacchi lavorati esteri.

A Palma Campania è stato denunciato il titolare di un call center che nascondeva 25 pacchetti pronti per essere venduti.

Potrebbe anche interessarti