Perde la moglie, tenta il suicidio sulla sua tomba: si salva

Perde la moglie, tenta il suicidio sulla sua tomba: si salva

La storia di quest’oggi ha dell’incredibile tant’è che ci lascia senza parole. Un uomo di 49 anni non è riuscito a superare la perdita della moglie. Infatti la figlia preoccupata aveva avvertito le autorità visto che aveva ingerito ben due confezioni di anti-depressivi. Dopo molte ricerche è stato ritrovato davanti alla tomba di sua moglie privo di conoscenza – Cimitero di Poggioreale.

La moglie è morta ad aprile scorso, ma nonostante siano trascorsi alcuni mesi ancora il dolore è rimasto grande. Proprio per questa ragione ha minacciato più volte il suicidio.

La figlia, di 25 anni, dopo aver ricevuto una telefonata da suo padre in cui gli diceva addio; si è subito mobilitata ad avvertire i carabinieri della zona. Una volta raggiunto il luogo accanto alla tomba è stato ritrovato l’uomo con accanto due scatole vuote di farmaci.

Gli interventi sono stati tempestivi infatti è stato subito portato all’ospedale San giovanni bosco: l’uomo era ipotermico. Sicuramente dovrà essere sottoposto a delle sedute dallo psicologo in maniera tale da superare il trauma subito.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più