36enne di Ercolano tenta di soffocare i suoi genitori con il gas

36enne di Ercolano tenta di soffocare i suoi genitori con il gas

Un 36enne di Ercolano è stato arrestato con l’accusa di estorsione e tentato omicidio, a rischiare la vita e a denunciarlo alle autorità, sono stati i suoi genitori.

L’uomo era solito pretendere in continuazione dei soldi dall’anziana coppia che ha provato in tutti i modi a soddisfare le richieste del figlio ma quando il padre, ormai esausto da questa situazione, si è opposto il figlio ha reagito con molta violenza picchiandoli  entrambi e tranciando un tubo del gas della cucina  con un coltello con l’intento di soffocarli e si è dato alla fuga.

Ripresosi dalle percosse del figlio, nonostante l’età avanzata, il padre è riuscito ad aprire la finestra evitando cosi il soffocamento e salvando sia se stesso che la moglie.

Scampato il pericolo i genitori, consapevoli di essere ancora in pericolo di vita, hanno denunciato l’accaduto alle autorità che prontamente sono intervenute.

L’uomo di 36 anni è stato arrestato poco dopo vicino all’abitazione dei suoi genitori in via Semmola.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più