Casalnuovo. Ruba la carta di credito a un cieco e gli prosciuga il conto

ciecoCasalnuovo – Un furto che ha infierito sulla debole natura di un ottantenne: quest’ultimo, completamente cieco, è stato derubato della sua carta di credito e non solo. Il furto ha riguardato anche la tessera sanitaria, il codice pin della carta e il documento d’identità.

Il furbetto in questione, autore dell’insano gesto, è un 19enne di Casalnuovo, Leonardo Rizzo, il quale non ha atteso molto tempo prima di intascare i primi soldi. Il ladruncolo ha, infatti, prelevato ad un bancomat vicino i primi 1.500 euro dalla carta dell’uomo, per poi recarsi verso un secondo obiettivo: un negozio di telefonia.

Qui aveva scelto di acquistare due costosi smartphone per un costo complessivo di ulteriori 1.500 euro, tuttavia non è riuscito nel suo scopo. Il tutore dell’anziano, infatti, a furto avvenuto, ha allertato le forze dell’ordine e dopo aver ricevuto sul cellulare gli sms relativi alle spese che il giovane ladro stava effettuando, ha diretto i carabinieri della tenenza di Casalnuovo verso il negozio di telefonia. Pertanto, i militari hanno arrestato Rizzo in flagranza di reato. Quest’ultimo è stato portato dinnanzi al giudice con il rito direttissimo.

Foto: fanpage.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più