Circumvesuviana: “Vogliono chiudere quattro stazioni”

circumvesuviana

“E’ l’ennesima emergenza nel disastrato servizio di trasporto pubblico della Campania. Chiudere le stazioni nei comuni di Poggiomarino, Striano, Sarno e San Valentino Torio vuol dire creare una paralisi. Una scelta sciagurata”.

Questo è stato l’attacco del consigliere regionale Gianfranco Valiante nei confronti dell’assessore ai trasporti della Regione Campania che ha messo in discussione la tratta della circumvesuviana Sarno – Poggiomarino.

Valiante pretende la presenza di Vetrella in commissione trasporti fissata per giovedì 6 febbraio alle 12,00 perchè quest’ultimo possa argomentare la sua azione: “Vetrella venga a spiegare la decisione in audizione e a dar conto dell’ennesima, sciagurata azione ai danni del territorio salernitano. Vetrella è deciso, evidentemente, a cancellare completamente il trasporto pubblico. Ma siamo pronti a difendere un servizio indispensabile per la mobilità nell’agro e nel Vesuviano”.

Potrebbe anche interessarti