Cinque rapine in un giorno, arrestato a Napoli rapinatore seriale

Carabinieri, rapinatore Napoli
Aveva messo a segno cinque colpi in un solo giorno. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, anche grazie alla collaborazione delle vittime, sono però riusciti ad individuarlo ed arrestarlo. L’uomo di 36 anni, incensurato, è stato bloccato dai militari con l’accusa di rapina aggravata e continuata. L’uomo ha confessato poi dicendo di aver agito per difficoltà economiche dopo aver perso il suo lavoro da imbianchino.

Le cinque rapine, sono state compiute lo scorso 5 febbraio in otto diversi esercizi commerciali dell’area flegrea, avvenivano sempre con la stessa modalità: entrava nei negozi tranquillamente, si avvicinava alle giovani commesse e, mostrando un taglierino, chiedeva loro di consegnare l’incasso.

Con i singoli colpi aveva portato a casa un totale di circa 3000 euro. Il gip di Napoli ha convalidato il fermo.

Potrebbe anche interessarti