Acerra: arriva morta in ospedale, i parenti rompono tutto. Pazienti in fuga

OspedaleAcerra – Ha dell’incredibili un episodio accaduto questa mattina all’ospedale di Acerra, al cui pronto soccorso una donna è giunta già senza vita. Poco dopo l’ambulanza è giunto sul posto anche un folto gruppo costituito da parenti e conoscenti della defunta che, entrati nella struttura, hanno cominciato a rompere tutto.

La loro ira si è abbattuta anche sui lettini e sui telai dove erano poggiati i medicinali e gli strumenti medici, scaraventati a terra. Nel frattempo i medici stavano curando due persone in gravi condizioni.

In seguito a questo caos chi si trovava nel pronto soccorso è scappato via, mentre i medici ed il personale del 118 si sono dovuti barricare in diverse stanze. Stanno facendo luce sull’accaduto i carabinieri.

Potrebbe anche interessarti