“Box” svuotati a Torre Annunziata, arrestati i due ladri

"box" svuotati a Torre Annunziata, arrestati i due ladri

Una volante del commissariato di Ponticelli l’altra mattina durante il pattugliamento ha intimato l’alt ad un‘Alfa 147 che transitava ad alta velocità ma il conducente dell’autovettura non si è fermato al segnale delle forze dell’ordine che subito si sono lanciate all’inseguimento del veicolo.

Il tentativo di eludere i controlli fallisce, gli agenti riescono a fermare l’auto poco più avanti e intimano ad autista e passeggero di aprire il bagagliaio all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto due trapani, un casco, un cartone di vino, un televisore, una Play Station ed altro materiale, anche di valore. Non sapendo fornire alcuna spiegazione circa gli oggetti trovati all’interno della 147, gli agenti contattano il proprietario dell’ Alfa. L’uomo dichiara che sia la macchina che gli oggetti trovati al suo interno sono di sua proprietà ma questa affermazione non fuga i sospetti dei poliziotti. A seguito di ulteriori indagini si è scoperto che il contenuto del bagagliaio è stato  rubato in alcuni box  in via Gambardella a Torre Annunziata.

Conducente e passeggero dell’auto sono stati condotti al carcere di Poggioreale, mentre il proprietario della “147” è stato denunciato in stato di libertà per concorso in ricettazione e false attestazioni a Pubblico Ufficiale.  

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più