Maddaloni: fruttivendolo travolto con il suo Apecar, stava andando a lavoro

maddaloni fruttivendolo morto
Immagine di repertorio

Strada nazionale Appia, come ogni mattina Palladino Ventrone si stava recando al mercato per svolgere il suo lavoro da fruttivendolo ambulante a Maddaloni (CE), quando, è stato travolto a bordo del suo Apecar da una Fiat Punto.

È successo intorno alle 6.30 di questa mattina, poco dopo l’alba. Per il 54enne purtroppo non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo in seguito allo schianto.

La scena alla quale hanno dovuto assistere i soccorsi e le forze dell’ordine è stata a dir poco sconvolgente: il mezzo completamente accartocciato e tantissima frutta riversa sulla strada.

I carabinieri hanno subito dato inizio alle indagini, risalendo all’identità del conducente della Fiat Punto, un 28enne di Arienzo (Caserta). Il giovane, uscito senza neanche un graffio dal violento impatto, è stato comunque trasportato all’ospedale per effettuare tutti gli esami tossicologici del caso.

Montedecoro, la frazione del comune di Maddaloni dove Palladino viveva con la sua famiglia, è sotto choc per quanto è accaduto.

Ci uniamo al dolore della sua e di tutte le famiglie delle vittime della strada.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più