Zio violenta la nipotina, gli abusi nei disegni. La mamma e la nonna sapevano tutto

PedofiliaUna terribile vicenda coinvolge la piccola frazione di Aurano a Gragnano. Un uomo di 30 anni è stato arrestato con l’accusa di aver abusato della nipotina attualmente di dieci. A denunciare l’accaduto è stata l’insegnante della piccola allarmata da un terribile disegno che raccontava gli abusi. A riportarlo è Cronache della Campania.

A finire in manette anche la madre e la nonna della vittima accusate di aver coperto la storia. Secondo quanto emerso dalle indagini le due donne non solo sarebbero state a conoscenza di tutto, ma avrebbero anche cercato di inquinare le prove. La piccola insieme al fratellino sono stati immediatamente allontanati dal nucleo familiare. In poco più di un mese le indagini dei carabinieri, coordinati dal comune di Torre Annunziata, si sono concluse con l’emissione di tre misure cautelari.

Potrebbe anche interessarti