Pozzuoli, accoltella l’ex compagna per una lite: la donna è in prognosi riservata

stupro disabileEnnesimo episodio di violenza domestica nel Napoletano. La scorsa notte, una 49enne è stata accoltellata dall’ex compagno a Pozzuoli, e adesso si trova in ospedale.

Il fatto è accaduto in un appartamento di via Celle, dove la donna vive. Ad aggredire la vittima è stato uomo di 30 anni, che al momento è ricercato dalla Polizia di Stato. Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, l’accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di una lite che riguardava la fine della relazione tra i due.

La donna, che ha ricevuto due coltellate alla schiena, è stata immediatamente soccorsa dai sanitari del 118, che hanno anche allertato la polizia. Un’ambulanza ha trasportato la vittima all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove è stata eseguita un’operazione chirurgica a causa delle ferite riportate alla schiena. Al momento la donna è in prognosi riservata.

Fonti:

Corriere del Mezzogiorno

SkyTg24

Potrebbe anche interessarti