Long Covid, Mario muore a soli 14 anni: Sant’Egidio del Monte Albino in lutto

Il covid continua a mietere vittime e questa volta a perdere la vita è un ragazzo di soli 14 anni. Si chiamava Mario, era residente a Modena ma la sua famiglia è originaria di Sant’Egidio del Monte Albino (in provincia di Salerno). La comunità del paesino si è stretta attorno alla famiglia per questa grave perdita e il primo a scrivere un messaggio di vicinanza è stato il primo cittadino, Antonio La Mura, su Facebook.

Care concittadine e cari concittadini, pochi minuti fa ho appreso la terribile notizia della morte, a Modena, di un ragazzo di appena 14 anni, la cui famiglia è originaria di Sant’Egidio del Monte Albino. Si tratta del giovanissimo Mario.

Mario si è ammalato di Covid. Ha superato l’infezione, lottando come un leone per 90 giorni, ma non è riuscito, sebbene si fosse negativizzato, a superare le drammatiche conseguenze della malattia sugli organi interni.

In questo momento di dolore inconsolabile, voglio pubblicamente esprimere a papà Antonio e mamma Olga la vicinanza commossa dell’intera comunità di Sant’Egidio. Condoglianze che naturalmente estendo a tutta la famiglia, in particolare al nonno Mario e alla nonna Antonietta, nostri cari concittadini”.

Nonostante la campagna vaccinale stia procedendo bene, anche se ora ci sono gli intoppi legati ad AstraZeneca e Johnson&Johnson, continuano ad esserci ancora troppe vittime del virus. Mario è uno degli oltre 127mila decessi causa covid ma senza dubbio uno dei più giovani.

Intanto preoccupa la variante Delta, conosciuta come indiana, soprattutto a Laurino – unica cittadina in Campania ancora in zona rossa. Ieri è partito uno screening di massa per stabilire se ci siano connessioni con i numerosi casi sul posto e la nuova variante del covid.

Potrebbe anche interessarti