Nola, Clara muore a 35 anni poche ore dopo il parto: aperta un’inchiesta

clara pintoPoggiomarino è una città in lutto, piange la scomparsa di Clara Pinto, una neomamma di 35 anni. Sabato sera la ragazza è morta per un arresto cardiaco nell’Ospedale di Nola. La mattina dello stesso giorno Carla aveva dato alla luce il suo primo figlio, Mattia. Morta dunque a poche ore dal parto, la famiglia ora vuole fare chiarezza sulle effettive cause del decesso e capire se ci sia un nesso tra i due episodi visto che era in perfetta salute.

Kekka muore a 35 anni per un brutto male: lascia un bimbo piccolo

Come riporta “Il Messaggero”, la famiglia ha sporto denuncia e i carabinieri hanno già provveduto al sequestro della cartella clinica e della salma, che è stata trasferita al Policlinico di Napoli, dove sarà sottoposta all’autopsia. Le cose per Clara sarebbero degenerate in fretta, prima la foto con il piccolo in braccio da mandare ai parenti, poi avrebbe fatto capire subito di non essere in forma e nel pomeriggio avrebbe inviato l’ultimo messaggio alla famiglia: “Sono distrutta“. Poi il silenzio e la morte improvvisa.

Tanti sono i messaggi dedicati a lei sui social. Le ultime parole per ricordare una giovane mamma che lascia il marito e il suo piccolo appena nato.

Mi manchi così tanto che vorrei tirarti fuori dai miei sogni per riabbracciarti e non lasciarti mai più” scrive una persona.

Anno 2021 un altro terribile. Luglio resterà impresso nei miei ricordi, questa volta una sorella si aggiunge ai miei angeli. Una morte assurda nel giorno più bello della tua vita, davi alla luce il tuo principe. Il mio abbraccio per te resterà virtuale, come l’ultima volta che ti ho sentita, inutili le parole, inutile dirti che eri unica, inutile dirti che ti volevo bene veramente amica mia, inutile dirti che resterai sempre nel mio cuore, come inutili sono i progetti e le corse che facciamo. Spero che un giorno avrò una risposta a tutto questo. Ti voglio bene Clara Pinto riposa in pace” scrive un altro amico.

Potrebbe anche interessarti