VIDEO/ Studente preso a schiaffi dal bidello: lite scoppiata per le sigarette in bagno

Francesco Emilio Borrelli

Ha fatto il giro del web un video registrato all’interno del liceo Mazzini di Napoli che mostra un bidello intento ad aggredire fisicamente uno studente. L’episodio, avvenuto lo scorso sabato, è stato denunciato oggi a mezzo social dai ragazzi che si sono rivolti al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli rendendo pubbliche le immagini.

Liceo Mazzini di Napoli, bidello aggredisce uno studente

“Ho ricevuto il video da mio fratello, studente del liceo scientifico Mazzini. Il fatto è accaduto all’interno della scuola. Non conosco tutti i motivi per il quale è successo ma so che il bidello, non so per quale motivo, ha insultato il ragazzo. Si è creata una forte tensione. Una volta scoppiata la lite è intervenuto un secondo ragazzo che frequenta la classe di mio fratello che è quello che si vede nel filmato” – ha raccontato uno dei segnalanti.

Stando a quanto apprende l’Ansa il bidello, dirigendosi verso i bagni dell’istituto, avrebbe rimproverato i ragazzi per aver fumato. Questi ultimi avrebbero negato di aver acceso la sigaretta fino a far scoppiare la lite: così l’uomo avrebbe dato uno schiaffo ad uno di loro.

Intanto il dirigente scolastico, Stefano Zen, nella giornata di oggi si è diretto negli uffici regionali per segnalare l’accaduto dopo aver provveduto a trasferire l’uomo a mansioni che non comportano il contatto diretto con gli allievi della scuola.

Soltanto pochi giorni fa ancora in ambito scolastico si è verificato un episodio di violenza: un professore è stato pestato a sangue da un gruppo di persone sotto casa sua a Casavatore per aver sgridato i suoi alunni durante la mattinata.

 

Potrebbe anche interessarti