ULTIM’ORA. Tremano ancora i Campi Flegrei, i cittadini: “Scossa con boato”

Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 1.3 e ad una profondità di 1 km, è stata avvertita dai residenti della zona dei Campi Flegrei alle ore 16:17 di oggi, 29 aprile 2022. A renderlo noto è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Scossa di terremoto ai Campi Flegrei del 29 aprile 2022

Si tratta di eventi sismici del tutto normali che rientrano nel fenomeno del bradisismo. Non si registrano danni a cose o persone ma diverse segnalazioni da parte dei cittadini che hanno avvertito la scossa in maniera anche pesante. In molti, sul gruppo ‘Quelli della zona rossa del Vulcano Campi Flegrei’, hanno raccontato di aver sentito un boato seguito da un tremore abbastanza forte.

“Scossa Solfatara con boato”, “Sentita bella forte, si sono mosse le bottiglie sul tavolo”, “Confermo, sentita benissimo”: sono alcune delle testimonianze dei cittadini a pochi minuti dall’evento sismico. Nonostante l’intensità relativamente bassa, infatti, le scosse vengono avvertite dalla popolazione per la loro superficialità.

Come sottolineato più volte dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, l’amministrazione comunale, insieme alla Protezione Civile, continua a seguire da vicino l’evolversi delle sequenze sismiche che, soprattutto nell’ultimo periodo, tendono a susseguirsi con frequenza. Numerosi sopralluoghi vengono effettuati dalla polizia municipale specialmente sugli edifici scolastici. Ad oggi non sono state mai riscontrate criticità.

Potrebbe anche interessarti