Ancora violenza a Marechiaro, durante la lite spunta la pistola: “Ti sparo”

marechiaroAncora violenza a Marechiaro, ancora la sopraffazione in un luogo che dovrebbe essere di relax e divertimento. Sabato 21 maggio infatti, nel pomeriggio, ha avuto luogo una lite tra due uomini e ad un certo punto uno avrebbe estratto una pistola minacciando l’altro: “Ti sparo”. Il tutto è avvenuto davanti a molti bagnanti, il luogo era il celebre Scoglione scelto dalla maggior parte dei napoletani per fare il bagno.

Panico e fuga dei bagnanti a Marechiaro

Alla vista della pistola è scoppiato il panico, con la gente in fuga cercando soccorso tra i barcaioli per essere riaccompagnati a riva. Il motivo della discussione tra i due al momento risulta ignoto.

Si tratta del terzo grave episodio nel giro di pochi giorni sulle spiagge partenopee. La scorsa settimana, sempre sullo Scoglione, c’era stato un accoltellamento da parte di un giovane imparentato con esponenti del clan di camorra dei Lo Russo. Sulla spiaggia delle Monache, invece, un uomo aveva cercato di annegare un rivale dopo averlo picchiato a colpi di casco. Fatti di cronaca che purtroppo suggeriscono la necessità della presenza delle forze dell’ordine sulle spiagge.

Potrebbe anche interessarti