Diciottenne rapinato e ferito con un coltello

Diciottenne rapinato e ferito con un coltello

Un ragazzo di Napoli è stato fermato da due rapinatori che dopo avergli sottratto il cellulare lo accoltellano ad una coscia in quanto il modello di telefonino era troppo vecchio e dunque il bottino insoddisfacente. La notizia su IlMattino.it

Minacciato da due rapinatori, è stato accoltellato alla coscia sinistra perchè il cellulare che aveva era un vecchio modello tanto da costituire un bottino considerato insoddisfacente dagli aggressori. È quanto denunciato a Napoli da un 18enne del luogo.

I fatti – sulla cui veridicità indaga la polizia – risalgono alla notte scorsa. Il giovane ha detto di essere stato avvicinato da due sconosciuti a bordo di uno scooter mentre rientrava a casa, in via Mario Pagano.

Uno dei due – che indossava casco e uno scaldacollo a coprirgli il viso – è sceso dal mezzo intimandogli di lasciare tutto quello che aveva. Alla vista del vecchio cellulare sarebbe scattata la rappresaglia. Il 18enne, però, solo stamattina si è fatto medicare all’ospedale Vecchio Pellegrini: ne avrà per dieci giorni.

Potrebbe anche interessarti