Ercolano, rapina in una pizzeria. Forse erano minorenni

Carabinieri

Rapina in una pizzeria di Ercolano. E’ successo ieri sera in un locale di via Ulivi quando due uomini a volto coperto e armati di pistola sono entrati nella pizzeria. Hanno strappato alcuni gioielli preziosi dal corpo del titolare e un magro bottino di 50 euro pari all’incasso giornaliero o almeno di quanto in quel momento la cassa era provvista.

I due malviventi si sono poi allontanati velocemente salendo in sella ad uno scooter guidato da una terza persona che li attendeva all’uscita del locale commerciale. Sulla vicenda, adesso, indagano i carabinieri. Disavventura per i titolari del locale commerciale che fortunatamente non hanno riportato alcun tipo di danno sulla propria salute. Tanto spavento soprattutto.

Intanto si fa largo l’ipotesi che i 3 che hanno assaltato la pizzeria fanno parte di una banda composta da tutti minorenni, almeno secondo le prove testimoniali raccolte dagli agenti. In queste ore si stanno visionando dei filmati per capire se è possibile risalire alle identità dei tre rapinatori.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più