Paolo Cirino Pomicino compie 80 anni: è presidente della Tangenziale di Napoli

paolo cirino pomicino
Foto: sito web Paolo Cirino Pomicino

Paolo Cirino Pomicino compie 80 anni. Nato a Napoli il 3 Settembre 1939, nonostante la veneranda età detiene ancora la carica di presidente della Tangenziale di Napoli, assunta nel 2011. La Tangenziale di Napoli è gestita da Atlantia, controllata dalla famiglia Benetton: si tratta dell’unico asse, in Europa, interamente a pagamento interno ad una città. A febbraio 2017 il Parlamento Europeo ha dichiarato che il pedaggio sulla Tangenziale di Napoli di Napoli è illegittimo: un testo vincolante, eppure nessuno lo sta facendo rispettare.

“Rivolgiamo un augurio di buon noncompleanno a Paolo Cirino Pomicino che compie 80 anni. Nonostante l’età, le pensioni e i vitalizi, continua a mantenere la poltrona di presidente della Tangenziale di Napoli sulla quale si è accomodato nel 2011. Da allora abbiamo assistito ad un incremento del pedaggio da record. Una vergogna tenendo conto che si parla dell’unico asse viario a pagamento interno ad una città in tutta Europa. In un’epoca in cui si parla di dare spazio ai giovani ci appare stravagante che un ottantenne, senza particolari competenze in materia, mantenga un ruolo così importante”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

“Ci sembra arrivato il momento di concedere il meritato riposo a Cirino Pomicino. Speriamo dunque che la Tangenziale di Napoli Spa decida al più presto di fare un regalo ai napoletani, nominando un nuovo presidente. In tal modo ‘O Ministro potrà godersi senza troppi impegni le pensioni e i privilegi che ha accumulato in tutti questi anni”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più