Video. Neomelodico in Tv: “La camorra è una scelta di vita che va rispettata”

camorraDurante la trasmissione di ieri sera “Non è l’Arena”, il presentatore Massimo Giletti ha mandato in onda un video del cantante Anthony Ilardo. Il neomelodico ha sostenuto che la camorra sia una scelta di vita.

L’affermazione di Ilardo è molto discutibile. Il nuovo fenomeno della musica neomelodica ha infatti espresso il proprio parere sulla vita mafiosa. Secondo lui non si tratterebbe di nient’altro fuorché di una scelta di vita, e che non si sente di giudicare nessuno. Le dichiarazioni hanno fatto rabbrividire lo studio.

Eppure in molti riportano il legame di questo cantante con la malavita. Qualche tempo fa infatti lo stesso Anthony Ilardo si è reso protagonista di una scena agghiacciante. Uno dei suoi concerti, è stato organizzato per festeggiare la scarcerazione di un detenuto legato alla camorra. In quell’occasione Ilardo destinò un forte applauso ad un altro soggetto che in quel momento si trovava dietro le sbarre.

Queste le parole del Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli che ieri sera era presente alla trasmissione su La7:  “Nella trasmissione “Non è l’Arena” di domenica sera ho avuto modo di assistere a due servizi che hanno evidenziato una cosa. Metodi camorristici e malcelate simpatie per gli ambienti criminali caratterizzano alcuni cantanti neomelodici. 

“Il secondo servizio ha mostrato un’intervista al cantante Anthony Ilardo che, tempo fa, fu protagonista di un concertino a Monterusciello. Organizzato per la scarcerazione di un detenuto. Durante il quale dedicò un applauso ad un altro soggetto recluso in carcere. Dinanzi alla domanda sulla camorra, l’ha rubricata come “scelta di vita”, aggiungendo che “non se la sente di giudicare”. Un atteggiamento vergognoso di chi non si pente di ricevere per le proprie esibizioni il denaro sporco. Purtroppo l’intersezione tra neomelodici e camorra sta assumendo contorni sempre più inquietanti. Chi  mostra accondiscendenza nei confronti della malavita come Anthony Ilardo non ha nulla a che vedere con il mondo della musica”.

Potrebbe anche interessarti