MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

La Regione Campania finalmente aiuta i tassisti: sbloccata la cassa integrazione

cassa integrazione tassistiNapoli Sbloccata la cassa integrazione per i tassisti. La Regione Campania riesce finalmente a dare loro una risposta, categoria estremamente penalizzata dall’emergenza coronavirus. A causa del lockdown, delle frontiere tuttora chiuse nei confronti di alcuni Paesi e del diminuito flusso complessivo di turisti, si trovano in difficoltà economiche a volte tragiche. Il presidente Vincenzo De Luca ha comunicato che è stata sbloccata, per essi, la cassa integrazione.

“Siamo riusciti proprio in queste ore, in collaborazione con l’Inps, a ottenere lo sblocco delle autorizzazioni per la cassa integrazione in deroga per circa 400 lavoratori delle cooperative dei tassisti napoletani. È un altro importante risultato, insieme alle misure realizzate con il Piano Socio economico della Regione Campania, per contribuire a sostenere le categorie che in questi mesi hanno maggiormente sofferto gli effetti della crisi”.