Stop al caldo africano, arriva il vortice ciclonico: temporali e temperature in calo

Il caldo africano ben presto potrebbe subire una momentanea interruzione lasciando spazio al maltempo che, partendo dal Nord, si estenderebbe a tutta l’Italia, con conseguente calo delle temperature, già a partire dal prossimo 13 luglio.

Stop al caldo africano: maltempo in arrivo già dal 13 luglio

L’afa e il caldo, in queste ultime settimane, hanno interessato gran parte del Paese, con qualche breve parentesi di fresco e lievi precipitazioni. Anche nei prossimi giorni il caldo la farà da padrone ma, stando alle previsioni del meteorologo Salvatore De Rosa de ‘Il meteo’, già con l’inizio della prossima settimana le cose potrebbero cambiare.

Da martedì 14 luglio una profonda depressione potrebbe dare il via ad una nuova fase più fresca e, a tratti, turbolenta. Si attende, infatti, l’arrivo di un vortice ciclonico che, dall’Europa, inizierà a farsi strada in Italia, con conseguente maltempo e calo delle temperature.

Un fenomeno del tutto normale, secondo i meteorologi, che si verifica di frequente a seguito di forti ‘fiammate’ africane come quella che attualmente sta interessando il nostro Paese. Dalla prossima settimana, dunque, l’estate potrebbe subire un vero e proprio stop, seppur non duraturo. Se, a partire da martedì, i temporali interesseranno quasi esclusivamente il Nord-Italia, da giovedì, 15 luglio, il maltempo potrebbe estendersi nel resto del Paese, investendo anche il Meridione. Tuttavia, vista la distanza temporale, si attendono nuovi aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti