Meloni attacca Saviano: “Mostra solo il marcio di Napoli”. Lui: ” I politici come lei strumentalizzano il bello”

giorgia meloni roberto savianoScontro tra Giorgia Meloni e Roberto Saviano, a causa di un post pubblicato su Facebook dalla presidente di Fratelli d’Italia che si ricollega alla polemica su un articolo dello scrittore pubblicato sul Corriere della Sera. Saviano, nel suo scritto, prendeva spunto dall’entusiasmo generato dalla puntata di Stanotte a Napoli condotta da Alberto Angela, per schierarsi contro gli “oppressori” che sfruttano le bellezze della città per nasconderne i problemi e tenere il popolo al giogo, negando perfino i diritti più elementari.

La polemica tra Meloni e Saviano

“Da una parte chi racconta le bellezze, la cultura e la storia di Napoli e dell’Italia – scrive Giorgia Meloni – dall’altra chi cerca di mostrarne solo il marcio. Viva le meraviglie e la cultura della nostra terra: Napoli e l’Italia non sono Gomorra”.

Qualche ora dopo è arrivata la risposta di Roberto Saviano: “La storia si ripete: quando scende nei sondaggi, Meloni si aggrappa a me. Ha sempre bisogno di qualcuno cui contrapporsi, qualcuno da individuare e indicare come nemico giurato della comunità. Meloni, quando comincerà a fare politica, e non vuota comunicazione, sarà sempre troppo tardi. Oltretutto non me la prendo con chi fa divulgazione e racconta il bello, ma con i politici come lei, che non sono in grado di creare nulla e per questo strumentalizzano il bello. Invece di fare questi post, alle prossime elezioni faccia più attenzione a chi candida nelle fila del suo partito, alle loro collusioni!”.

roberto saviano giorgia meloni

Potrebbe anche interessarti