La Lega Nord contro Pino Daniele e Troisi: “Di politica ne capivano davvero poco”

Noi con Salvini - Lega Nord

In un giorno in cui la città di Napoli ha subìto un gravissimo lutto, per la morte di Pino Daniele, l’idiozia della Lega Nord non poteva di certo restare in silenzio. Sulla pagina “Noi con Salvini – Italia” è apparso, infatti, un post diretto a colpire il cantante e il suo grande amico, Massimo Troisi:

Pino Daniele è stato un grande artista, ma ha offeso più volte la Lega Nord, così come Massimo Troisi. Non c’è che dire, ottimi artisti, ma forse di politica ne capivano davvero poco.

Un post al quale, definendolo soltanto inopportuno, si fa un complimento: in un giorno di dolore che bisogno c’era di scrivere queste parole? I leghisti, la stupidità, l’idiozia non rispettano nemmeno la morte. È evidentemente, allora, che si lotta contro i mulini a vento del buon vecchio Cervantes e non ci sta niente da fare, la Lega Nord rimane quella di sempre.

Due ore dopo i gestori della pagina hanno cercato di aggiustare il tiro aggiungendo le condoglianze alla famiglia, e un banale “artisti così difficilmente ne nascono ancora”: banale perché si tratta di un contentino per le centinaia di persone che protestavano, e il quale non tiene conto che Pino e Massimo sono grandi, ed amati, proprio perché pensavano in un determinato modo, erano dalla parte della propria gente, di Napoli, del Sud – a Pino Daniele e Massimo Troisi non poteva piacere la Lega Nord, e non fa niente se di politica non ne capivano.

Qualche ora dopo l’accaduto, “Noi con Salvini”, sempre attraverso Facebook, ha affermato l’estraneità a quella pagina affermando che fosse un fake. Essa, adesso, non è più raggiungibile. È da sottolineare, tuttavia, che l’eccezionale proliferazione di pagine territoriali di “Noi con Salvini” è tendenzialmente dovuta all’attività di sostenitori e responsabili territoriali del movimento politico in questione. Se da un lato, dunque, non è corretto attribuire a Matteo Salvini il post contro Troisi e Daniele, non lo è nemmeno parlare di “pagina fake” nel senso letterale del termine.

Come chiudere? Con una canzone di Pino, ovvio: questa Lega è una vergogna, noi crediamo alla cicogna…

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=LCJKneAbHc8[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più