Coronavirus, festa di compleanno a Castellammare: denunciate 8 persone

A Castellammare di Stabia 8 persone sono state denunciate per non aver rispettato il decreto anti Coronavirus. Durante il compleanno di una sedicenne infatti alcuni familiari si erano riuniti in casa della ragazza.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene.

Una festa di compleanno in piena regola dove i parenti si sono riuniti ed hanno ballato insieme con la musica ad alto volume. È stato proprio questo dettaglio a far scattare l’allarme. I carabinieri sono intervenuti in zona Ponte Persica denunciando le 8 persone per non aver rispettato il decreto anti Coronavirus. Inoltre hanno fatto scattare la sanzione amministrativa oltre alla consueta segnalazione all’ASL di competenza.

L’emergenza Coronavirus sta cambiando le nostre abitudini e si può capire quanto sia difficile rispettare queste norme soprattutto in momenti del genere. Ma deve esserci la volontà di tutti per riportare la serenità nelle nostre città ed in tutto il Mondo. Un gesto così semplice e naturale come quello di una festa di compleanno, in questo momento va quindi evitato. La situazione critica legata al Coronavirus può ancora peggiorare.

Inoltre la situazione al Sud, come dichiarato più volte dai nostri politici e da Angelo Borrelli è ancora a forte rischio. Bisognerà quindi stringere i denti e pensare alla propria salute, ma anche quella degli altri.

Potrebbe anche interessarti