Massaggiatori regalavano lieto fine ai clienti: gestore arrestato per prostituzione ad Ercolano

massaggi, prostituzioneAd Ercolano è stato arrestato un uomo Ucraino di 41 anni per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il 41enne è anche il gestore di un centro massaggi che terminavano in rapporti sessuali.

Tra il 2012 ed il 2013 uscì su tutte le televisioni nazionali una Serie TV molto particolare, The Client List. Il fulcro del programma era proprio il massaggio con un lieto fine da parte di giovani adescatrici.

Spesso le ragazze optavano per questo lavoro perché erano a corto di soldi o perché volevano pagare la retta della scuola ai figli. Storia piuttosto veritiera dato che la maggior parte delle ragazze si prostituisce per problemi economici.

Quello che è successo ad Ercolano somiglia un po’ a questa storia. Donne e uomini infatti si concedevano ai massaggiati per una cifra che girava tra i 60 e i 100 euro a prestazione. Parte del profitto era loro, e parte invece andava al gestore del centro nonché gerente del giro di prostituzione.

Era lo stesso uomo a reclutare poi i suoi adescatori ed adescatrici per addestrarli ed istruirli su come attirare la clientela. I massaggiatori infatti riuscivano ad attrarre pubblico tramite canali online erotici.

L’uomo è stato così arrestato dai carabinieri della tenenza di Ercolano, che già conoscevano l’uomo di 41 anni per altri reati.

Potrebbe anche interessarti