Da Dante a Ungaretti: 8 secoli di letteratura in mostra a Napoli. Ingresso gratis

Dante AlighieriOtto secoli di letteratura saranno ed esposti presso la Biblioteca Nazionale di Napoli: la mostra sarà allestita in occasione del Congresso Nazionale dell’Associazione di Italianistica, ed avrà luogo dal 7 al 17 settembre 2016, fatta eccezione per il giorno domenica 11 settembre.

Da Dante a Boccaccio, ad Ariosto, a Petrarca, a Tasso: gli amanti della letteratura italiana, potranno viaggiare nel tempo, attraverso le più grandi opere letterarie che hanno segnato la nostra cultura. Saranno esposte, infatti, una serie di copie preziose e di gran valore, risalenti al XV e XVI secolo, di alcune grandi opere, tra le quali: la “Divina Commedia” di Dante Alighieri, il “Decamerone” di Boccaccio  ed il “Canzoniere” di Petrarca.

“….Quella favella a cui cedono tutte le vive….”: riprese dal suo “Discorso di un italiano sopra la poesia romantica”, queste le parole di Giacomo Leopardi che faranno da titolo all’esposizione. È proprio nella sala espositiva della manifestazione, infatti, che è stato dato ampio spazio al grande poeta, del quale sarà possibile ricordarne i versi e le opere più celebri, in poesia ed in prosa, da “A Silvia” a “L’infinito”, alle “Operette Morali”, allo “Zibaldone”. Sarà possibile visionare anche una serie di autografi del poeta, per i quali è stata allestita una teca apposita.

Saranno presenti alla mostra anche l’autografo della III edizione dei “Principii d’una Scienza nuova” di Giambattista Vico, e delle pagine autografe di “L’Orlando Furioso” di Ariosto. Immancabili anche opere, lettere al fronte, autografi e versi di Giuseppe Ungaretti, scrittore e poeta italiano morto nel 900.

La mostra, come riferisce napolike.it, sarà interamente gratuita e sarà possibile accedervi dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00; il sabato, invece, dalle 09:00 alle 13:00.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più