De Magistris: “Napoli distruggerà chi persegue interessi personali”

Attraverso il suo profilo Facebook ha parlato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Un lungo post attraverso il quale il primo cittadino ha manifestato la crescente voglia di fare politica ma non solo: “Sempre più vedo persone impegnarsi in politica. Per una politica dalle mani pulite. Non demordete, allora, lottiamo uniti per costruire comunità migliori. Per dare potere al Popolo – spiega – nel cui nome si deve ispirare chi governa e chi amministra, in qualsiasi funzione. In questo modo contribuirete insieme a noi a distruggere l’antipolitica di chi governa, ad ogni livello, per perseguire affari personali, familiari o privati“.

Hanno messo gli interessi particolari davanti al bene comune – prosegue De Magistris – impegnarsi in tanti in politica, allora, come moltitudini in movimento, per costruire alternative popolari, economiche, sociali e culturali. Per cambiare davvero si devono coniugare rivoluzione ed affidabilità di governo. Cambiamento e capacità di governare applicando il diritto in maniera costituzionalmente orientata“.

Continua: “Rimuoviamo, insieme, gli ostacoli che impediscono lo sviluppo della persona umana. Nella consapevolezza che la strada della Giustizia è storicamente sempre in salita. Se la lotta, però, la faremo in tanti nella direzione giusta – quella ostinata e contraria al pensiero unico liberista ed al suo ordine costituito – la strada, allora, si farà meno impervia. Noi, a Napoli e ovunque, non molleremo mai per attuare la Costituzione. È un dovere, prima ancora che un diritto“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più