Napoli, bocciato il bilancio: il Comune rischia il dissesto

Il Comune di Napoli rischia il dissestoIl collegio dei revisori dei conti del Comune di Napoli ha infatti bocciato il rendiconto di bilancio 2017. Il documento, di circa 70 pagine, verrà discusso dal consiglio comunale quest’oggi. Il collegio dei revisori, come si legge dal testo, “invita l’organo consiliare ad adottare i provvedimenti di competenza” e “prescrive che il Comune provveda tempestivamente ad adottare le attività necessarie al superamento di tutte le riserve garantendo la salvaguardia degli equilibri“.

Il collegio, inoltre, chiede di essere messo a conoscenza “del percorso programmato per l’ottemperanza delle prescrizioni“. Il Mattino ha svelato alcune delle motivazioni che hanno portato alla bocciatura del rendiconto 2017. Il Collegio dei revisori dei conti ha evidenziato scarsi risultati sul fronte della lotta all’evasione e disavanzi per “decine di milioni di euro rispetto agli obiettivi“. Inoltre, sottolinea ancora il Mattino, per il Collegio sarebbe a rischio anche il salvataggio di Eav.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più