Sfiorata tragedia a Barra: camion dei rifiuti in controsenso quasi investe un uomo

Camion dei rifiuti BarraNapoli – Questa notte intorno alle 3 un uomo è stato quasi investito da un camion dei rifiuti a Barra mentre lo stesso si dirigeva a gran velocità in retromarcia per la raccolta della spazzatura.

La denuncia è scattata su Facebook da parte di un cittadino che ha caricato online anche alcune foto dell’accaduto. Il camion dei rifiuti ha quasi colpito ed investito un pasticcere che si trovava nei pressi del suo esercizio commerciale.

Il guidatore del mezzo ha calcolato male gli spazi salendo sul marciapiede del civico 12, quello della pasticceria, colpendo catena, mattoni e paletti comunali, abbattendoli.

Si è rischiata la tragedia per una noncuranza dell’autista che con sprezzo della legge ha percorso una strada in controsenso per facilitare la sua raccolta.

Questo però avviene ogni notte. Le parole del cittadino denunziante lasciano poco spazio all’immaginazione. Il percorso ed il modus operandi di questa camionetta sono sempre gli stessi. Per non fare il giro regolarmente per recarsi ai cassonetti, percorre un pezzo contromano. Poi torna indietro in retromarcia.

Tragedia sfiorata fortunatamente, ma la denuncia deve servire alle autorità per prendersi cura del caso in esame ed evitare che vengano prese certe scelte. Evitare certi comportamenti che minano alla sicurezza di tutta la città e di tutti i residenti della zona, i quali sperano quantomeno che l’autista venga ammonito e richiamato.

Potrebbe anche interessarti