Durante la partita Napoli-Barcellona dagli spalti: “Non ho il Coronavirus non vi preoccupate”

Napoli– Ieri sera è andata in scena la partita valevole per l’andata degli ottavi di Champions tra Napoli e Barcellona. Sono stati 90 minuti in cui i tifosi hanno potuto abbandonare le preoccupazioni sul Coronavirus, anche se un simpatico siparietto sugli spalti lo ha fatto tornare alla mente. Un tifoso asiatico che ha voluto tranquillizzare tutti gridando di non essere affetto dal virus.

Napoli-Barcellona è terminata 1-1 grazie alla splendida rete di Dries Mertens che ha così raggiunto il record di Hamsik, ed al gol del campione del mondo Griezmann.

Una serata particolare che i tifosi attendevano da tempo grazie alla presenza di Messi. Resa ancor più importante dal fatto che era un’occasione per evadere dai problemi di questi giorni legati al Coronavirus.

Questo fino a che un ragazzo asiatico si è alzato in piedi sugli spalti ed ha urlato a tutti di non preoccuparsi perché lui stava bene, non ha il Coronavirus. Con il suo italiano maccheronico ha quindi fatto intendere di essere lì come tutti gli altri solo per sostenere la squadra e voleva quindi festeggiare insieme agli altri tifosi, il gol di Mertens.

Alle parole del tifoso si sono elevati degli scroscianti applausi. I partenopei non erano minimamente preoccupati ma il gesto li ha comunque divertiti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più