Code sotto la pioggia per il vaccino, de Magistris: “File indegne di un paese civile”

de magistris fila vaccinoNapoli – Ancora lunghe code all’esterno del Covid Vaccine Center della Mostra d’Oltremare. I componenti del personale sanitario, chiamati a farsi somministrare il vaccino durante questa Fase 1 della campagna vaccinale, devono fare i conti non solo con la lunga attesa – circa due ore – ma anche con la pioggia ed il freddo. Sull’argomento si è espresso il sindaco Luigi de Magistris, il quale non ha risparmiato una critica alla regione guidata da Vincenzo De Luca.

Per ore in fila sotto la pioggia per il vaccino

“Anche oggi file indegne di un paese civile per vaccinarsi. Regione Campania ed ASL hanno avuto settimane per organizzare un servizio che aspettiamo da mesi. Esseri umani, in particolare personale sanitario, in fila per ore al freddo e sotto la pioggia. Subiamo ormai la propaganda di loghi giganteschi, effigi, stemmi, spillette e passerelle politiche, ma ora basta, si sta superando la decenza. Già venivamo dall’esperienza indegna delle file per i tamponi, si abbia ora la decenza istituzionale di chiedere scusa, porre rimedio e rispettare la nostra comunità cittadina”.

La Regione Campania ad ogni modo è, al momento, una delle regioni più veloci ed efficienti nella somministrazione dei vaccini anti Covid, anche se il meccanismo va certamente messo a punto e perfezionato per ridurre al minimo i disagi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più